Tariffe di distribuzione

L'ARERA ha definito la regolazione tariffaria dei servizi di distribuzione e misura del gas

Con la deliberazione n. 367/2014/R/gas l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (di seguito ARERA) ha definito la regolazione tariffaria dei servizi di distribuzione e misura del gas, a valere per il quarto periodo di regolazione (1.1.2014 - 31.12.2019).

La normativa prevede:

a) sei ambiti di dimensione macro-regionale, caratterizzati da uguali livelli tariffari;

b) una tariffa obbligatoria, per ciascuno dei sei ambiti, costituita dalle seguenti componenti:

  • τ1 espressa in Euro/punto di riconsegna/anno (τ1(dis) distribuzione, τ1 (mis) misura, τ1(cot) commercializzazione);
     
  • τ3(dis), espressa in centEuro/Smc ed articolata in otto scaglioni di consumo (Smc/anno) definiti per tutto il territorio nazionale (distribuzione);
     
  • componenti a copertura di oneri generali di sistema, ossia:

    - RS (centEuro/Smc), a copertura degli oneri per la qualità dei servizi gas; 
    - GS (centEuro/Smc), a copertura del sistema di compensazione tariffaria per i clienti economicamente disagiati (bonus gas);
    - UG1 (centEuro/Smc), a copertura di eventuali squilibri dei sistemi di perequazione e di eventuali conguagli;
    - UG2 (centEuro/Smc e Euro/PdR/anno), a copertura della compensazione dei costi di commercializzazione della vendita al dettaglio. Tale componente è stata introdotta con deliberazione ARG/gas n. 64/09;
    - UG3 (centEuro/Smc), a copertura degli oneri connessi all’intervento di interruzione dell’alimentazione del punto di riconsegna;
    - RE (centEuro/Smc), a copertura degli oneri per misure ed interventi per il risparmio energetico e lo sviluppo delle fonti rinnovabili del settore del gas naturali.


c) l'applicazione di un coefficiente per la correzione delle misure in condizioni standard denominato "C", con esposizione dei volumi in fatturazione sempre nell'unità di misura Smc;


Le componenti tariffarie τ1 e τ3 vengono adeguate con cadenza annuale dall'ARERA, mentre le voci a copertura di oneri di sistema UG1, GS, RE ed RS possono subire variazioni trimestrali.


DOCUMENTI DISPONIBILI

 

© 2019 Cogeser   |   Privacy   |   Cookies Policy